Responsabilità professionale medica (art. 589 e 590 sexies c.p.)

E’ correttamente ravvisata la responsabilità colposa del medico endocrinologo e diabetologo per aver cagionato il decesso di un paziente nel corso di una dieta dimagrante avendo il sanatorio non considerato le condizioni debilitate della paziente( per la importante perdita di peso) omesso di acquisire le necessarie informazioni anamnestiche e di disporre gli accertamenti clinici strumentali per la valutazione dell’opportunità di eseguire il trattamento farmacologico prescritto, anche in associazione con altri farmaci a effetto diuretico e lassativo”( Cass. pen., Sez. IV; 25 febbraio 2019, n. 8086)